• Quantità:
Sconto:
Spedizione:
Pagamento:
IVA:
Totale: su preventivo
Il tuo carrello è vuoto.

ZOCCAI

 L'azienda Zoccai

Zoccai venne fondata nel 1839 con una piccola attività di vendita di gioielli a Venezia.
Con il passare del tempo Zoccai si sviluppò su più mercati con successo grazie alla sua lunga esperienza che aiutò l'azienda unitamente alla qualità della sua produzione di gioielleria sempre creata artigianalmente. Questa è la linea guida dello stile Zoccai.
Un'interpretazione dell’oro e delle pietre preziose come un’alchimia di linee e armoniosi contasti di colore.

Gioielleria Zoccai

... Sono creati esclusivamente con i diamanti di alta qualità, le perle, le pietre preziose e l'oro nelle diverse tonalità.

La lunga esperienza nell'arte orafa dà alla luce creazioni uniche in cui la qualità, lo stile e la tradizione sono fusi insieme in un gioiello esclusivo fatto con la cura e la passione da mani esperte.

Nessuno uguale all'altro

Pietre ancora protagoniste nella collezione Zoccai 2011. Un vibrante concentrato di energia che racconta secoli di storia e diventa un'emozione da indossare. Vestite con un tocco di audacia, che le rende attuali, eppure capaci di esprimere un'eleganza senza tempo, frammenti di storia consegnati alla storia.
Le creazioni firmate Zoccai sono arte da indossare, preziosi fili dove l'oro diventa il collante per armonie di luce rubate all'universo. Ma con le nuove proposte Zoccai cambia anche il modo di interpretare la pietra: opaca, irregolare, irresistibile nelle sue forme inconsuete. Nessuna uguale all'altra. Come unici potranno diventare i gioielli che ognuno potrà crearsi sul web, cliccando alla voce … sul sito www.zoccai.com grazie alla nuova opportunità offerta dall'azienda che verrà presentata in anteprima alla Fiera di Basilea.
Ogni modello potrà infatti essere personalizzato scegliendo il colore dell'oro, il tipo di pietra, la forma, le dimensioni. E il gioco non sarà solo virtuale. Terminato il momento creativo l'azienda darà forma a quell'idea, e chi l'ha creata avrà pure la possibilità di provarla, rivolgendosi al rivenditore più vicino e solo a quel punto potrà decidere se acquistarla.
«È un modo per essere più vicini al cliente - spiega Gino Zoccai, sempre attento ai nuovi mercati - per conoscere i gusti e interpretarli con il nostro stile e nello stesso tempo per far arrivare nuovi clienti dai nostri rivenditori».
Un processo già avviato con Zoccai Style Corner - sono già un centinaio, ma l'obiettivo è di arrivare a 150 entro fine anno - le gioiellerie dove Zoccai gestisce direttamente il proprio spazio espositivo, occupandosi non solo dell'allestimento delle vetrine, ma anche della gestione del magazzino. Una realtà già presente negli aeroporti di Venezia, Roma, Nizza e Cannes, in diverse località d'Europa, nei Paesi dell'Est e del Golfo, da Parigi a Varsavia, da Dublino a Dubai, da Gerusalemme a Tel Aviv, senza dimenticare i luoghi cult del turismo, come Montecarlo, Capri, Positano, e poi città come Roma, Milano e Firenze.